> Media : Discorsi e interviste
12.04.2014 | Apertura centro diurno OCST Generazione Più
Inaugurazione centro diurno sociassistenziale via lambertenghi 1

gentili signore e signori
gentile segretario sig. Treichler

sono molto lieta di potervi portare il saluto del municipio di lugano in particolare del sindaco Marco Borradori e del collega Lorenzo Quadri responsabile dell’area Socialità.
sono molto felice di vedere come associazioni come la vostra sono attive in attività concrete e importanti come la creazione di questo centro diurno.

segue...


Da qualche tempo ormai si è riconosciuto che per la popolazione più anziana, o più esperta della vita come disse qualcuno dei vostri rappresentanti in uno scorso incontro, non è necessario solo migliorare le condizioni economiche e garantire sufficienti posti nelle case per anziani. Lugano in questo fa già molto, sia in città che in periferia.
I problemi quotidiani della terza età, e purtroppo non solo di questo periodo della vita, sono anche altri: ad esempio la lotta alla solitudine, la sicurezza, il bisogno di spazi urbani fruibili e piacevoli, la facilità negli spostamenti sono alcuni.
La vostra organizzazione fa da anni un ottimo lavoro anche per questo.
Il volontariato sociale è fondamentale nella nostra società.
La città e il cantone riconoscono sempre più questo lavoro prezioso e mettono in sinergia tutte le attività esistenti proposte dalle diverse associazioni. Un esempio è la guida per la popolazione anziana pubblicata qualche anno fa.
Per la persona anziana è importante restare più a lungo possibile a domicilio e avere possibilità di incontrarsi e passeggiare, perciò è importante sostenere tutte le piccole cose che lo permettono senza problemi.
La disponibilità di spazi idonei fa parte di queste cose, sia esterni che interni. Come responsabile dell’area costruzioni e servizi urbani sto attivando un gruppo arredo urbano che dovrà considerare anche le esigenze della popolazione più anziana sulla base della pubblicazione Urbaging, l’approvazione recente della mozione per avere più panchine è uno dei tanti temi che senz’altro tratteremo, come pure quello di avere più spazi verdi in città. La città dispone di molti luoghi di ritrovo, non sempre idonei come spazio di ritrovo e non sempre capillari sul territorio. Perciò la città è lieta dell’apertura di questo centro diurno. strutture come questa sono fondamentali e il vostro successo lo dimostra.