> Media : Discorsi e interviste
08.02.2010 | Casa comunale di Vezia
Ho recentemente partecipato alla cena di ferragosto della casa comunale di Vezia:
un progetto molto particolare e impegnativo elaborato con gli architetti Cabrini-Beier.
Questo mandato è stato per noi molto arricchente dal punto di vista tecnico, e anche umano.
La collaborazione fra committente, architetto, specialisti ingegneri, impresa e artigiani è stata ottimale. Abbiamo lavorato tutti intensamente, ma abbiamo anche trovato spazio per organizzare alcuni momenti conviviali come la grigliata con gli operai in cantiere, la bicchierata natalizia e il ferragosto ufficiale offerto dal comune.
Lavorare così è divenuto molto raro: oggi si è spesso tempestati da richieste aggressive, si deve lavorare sottocosto perché si è considerati approfittatori che mungono i soldi pubblici, e così via.
Per mia indole sono sempre positiva e convinta che anche in futuro potremo avere ancora committenti umani e corretti come a Vezia, che permetteranno di mantenere tutto il bello del progettare e costruire qualcosa insieme per la comunità.
Un caro grazie a loro

Sul sito del mio studio trovate maggiori informazioni sul cantiere
www.borlini-zanini.ch.